Laboratorio di riflessione “anti-collusione”

12768151_10207453490528650_8832985249992349194_o

A cura di Noemi Venturella, Dott. in Psicologia Clinica e Psicoterapeuta in formazione

Gruppo di discussione in cui affrontare insieme, in maniera interattiva, il tema della “collusione quotidiana”. Ci confronteremo criticamente su tematiche come i posteggiatori abusivi, il pensiero mafioso, Palermo e l’Europa, dando libero spazio a pensieri, vissuti, punti di vista, dati “reali” e di ricerca. Progetteremo poi un ulteriore percorso in cui individuare i nostri bisogni di “cittadini palermitani” e, a partire da essi, stilare delle proposte civiche da presentare all’amministrazione comunale.
Il laboratorio prevede il coinvolgimento di esperti di settore e di realtà civiche palermitane.

PROGRAMMA:
Mercoledì 16 marzo – 1° incontro Aperto e Gratuito: Concetto di “collusione”; ricerca territoriale sulla “collusione da strada” & sul Posteggio abusivo.
–  Sabato 2 aprile – 2° incontro con Alessandro Ferrante: Esperienza di Cinisi e del forum sociale antimafia.
–    Sabato 16 aprile – 3° incontro con Manuela Lino: rapporto città-cittadino.
– Sabato 6 maggio – 4° incontro con Michele Scarpinato: rapporto città-cittadino-Mondo/Europa (con riferimenti allo specifico palermitano).

Costi di iscrizione: 30 euro/10 euro a incontro per i primi 3 incontri.
Associazione opzionale all’associazione Formidee (10 euro). Per chi continuerà a settembre sarà previsto uno sconto. Partecipazione su prenotazione.

Tutti gli incontri si svolgeranno dalle 17 alle 19 presso la Bottega “I sapori ed i saperi della legalità”, Piazza Castelnuovo, 13 – Palermo.

CONTATTO ADESIONI noemi_venturella@hotmail.it

Comments are closed.